Visitatori online

Abbiamo 6 visitatori e nessun utente online

A+ A A-

Il Sindaco di Aversa, ha annunciato l'invio di ingiunzioni di pagamento per i canoni idrici non pagati per migliaia di utenze. La gara per la riscossione delle entrate è stato vinta dalla SOGERT Spa. Senz'altro è giusto che tutti paghino la fornitura dell'acqua , ciò è un dovere civico anche perchè la spesa per questo servizio viene divisa tra tutti gli utenti. Purtroppo però in Campania, ma anche nel resto d'Italia, negli ultimi 4 anni la fatturazione dell'acqua è diventata un vero e proprio business, soprattutto per le Società che la gestiscono.

Leggi tutto...

Dall'inizio del mese di settembre sono venuti presso la nostra sede oltre 40 consumatori, lamentando il consumo in aumento del 50% per le fatture di gas e luce. 
Cosa è successo?

Leggi tutto...

Il CODACONS CASERTA e' riuscito nell'impresa non semplice di far capire ai giudici che Poste Italiane ha effettuato un'errata, possiamo dire truffaldina  liquidazione di bimestri dal ventesimo al trentesimo anno. In pratica sono stati sottratti ai consumatori importi valutabili intorno al 20% su buoni emessi dal 13/06/1986 in poi.

Leggi tutto...

Il Codacons Caserta in aiuto dei Comuni della Campania

Il 28 luglio Codacons Caserta ha sottoscritto un contratto di collaborazione con i 550 Comuni della regione Campania.
Questa forma di collaborazione è una novità assoluta in tutto il territorio nazionale e nasce dall’esperienza ormai ventennale del Codacons di Caserta nella tutela dei diritti dei consumatori.

Leggi tutto...

Da fine agosto sono venuti presso la nostra sede circa 20 utenti per lamentarsi delle fatture di conguaglio inviate soprattutto da Eni contenenti importi elevati relativi a consumi maturati negli ultimi 5 anni ovvero fattura "contra legem".

Leggi tutto...

Il Codacons Caserta continua a vincere cause in tutt’Italia contro le società di somministrazione dell’acqua. 

Questa volta è Abbanoa S.P.A infatti il signor C.P proprietario di una palazzina in Sardegna,che concede in locazione nel periodo estivo,si è visto recapitare una fattura di conguaglio di oltre €7.500.

Leggi tutto...

Sono anni che denuncio personalmente e per conto di pochi consumatori, che hanno avuto il coraggio di farlo, il malcostume di tanti postini che ormai non consegnano più la posta ma soprattutto la vergognosa pratica sulla consegna delle racc. te dove senza neanche bussare al citofono lasciano direttamente l’avviso di giacenza.

Leggi tutto...

Capita ormai sempre più spesso nei contratti di telefonia che malgrado l’utente invii il recesso contrattuale e la Società continui ad inviare fatture per i mesi successivi al recesso.

Leggi tutto...

Ottenuti con sentenza € 3.873,00 di indennizzi sentenza G.d.P. S. Maria C.V.

Ennesimo grande successo giudiziale attestato dalla sentenza del G.d.P. di S. Maria C.V. dott. ssa Fulgeri.

Leggi tutto...

Questa sentenza è destinata a rimanere pietra miliare nella giurisprudenza italiana per ciò che attiene la prescrizione in tema di assicurazione vita.

Il Giudice dott. Dinardo – Tribunale di S. Maria C. V. con una recentissima sentenza ha dato ragione a due sorelle P.C.. e P.I. , difese dall’avv. Gallicola , fissando alla perfezione i punti cardini nella materia.

Leggi tutto...

Powered by VPMNETIT | © Studio Legale Gallicola. All rights reserved.