Visitatori online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

 

 

 

 

ORARIO RICEVIMENTO

A+ A A-

FATTURE ACQUA IMPORTO ELEVATO PER ANNUALITA’ PRESCRITTE

Il Codacons Caserta continua a vincere cause in tutt’Italia contro le società di somministrazione dell’acqua. 

Questa volta è Abbanoa S.P.A infatti il signor C.P proprietario di una palazzina in Sardegna,che concede in locazione nel periodo estivo,si è visto recapitare una fattura di conguaglio di oltre €7.500.

Esaminando il dettaglio dei consumi  si è appurato che la somma conteneva importi per annualità dal 2009 al 2017 . 

L’utente ha reclamato per talle consumo completamente non in media con i consumi pagati negli ultimi anni. Come risposta ha ottenuto il distacco della fornitura. 

Vista l’impossibilità della risoluzione al suo problema si è rivolto al Codacons Caserta,che ha appurato che le somme fino al 2014 erano prescritte. Pertanto, ha consigliato all’utente di chiedere il rateizzo altrimenti non gli sarebbe stata ripristinata la fornitura e di chiedere il rimborso delle somme relative agli anni prescritti. 

Dopo due anni di giudizio il G.D.P di Caserta dove così come previsto dal codice del consumo,è stata emessa la sentenza che ha attestato la prescrizione degli anni dal 2009 al 2015 con restituzione delle somme versate a seguito di rateizzo in questi anni  con l’aggiunta dell’importo iva. Concesso anchel’indennizzo di €400,00 per mancate letture effettuate negli anni.

CODACONS CASERTA N°1 IN CAMPANIA E NON SOLO NELLA TUTELA DEI CONSUMATORI

Powered by VPMNETIT | © Studio Legale Gallicola. All rights reserved.