Visitatori online

Abbiamo 134 visitatori e nessun utente online

 

 

 

 

ORARIO RICEVIMENTO

A+ A A-

Sei utente ENEL? Per il black-out del 2003 puoi ottenere un risarcimento di  60 euro!
Basta recuperare  la bolletta del  settembre 2003, fotocopiare la tua carta d’identità, il tuo codice fiscale e firmare il mandato.

Sempre per le utenze Enel, puoi ottenere un risarcimento di 50 euro per la mancata trasparenza in bolletta dei tempi e delle modalità di pagamento.
Stavolta, alla fotocopia della  carta d'identità e del codice fiscale dovrai aggiungere le bollette dal 2000 al 2005 (e almeno 1 fattura pagata).  Poi ti basterà, anche per questa causa, firmare il mandato.

Sei utente TELECOM? Puoi recuperare 50 euro per le bollette dal 2002 al 2007, illegittime per la richiesta di spese di spedizione della fattura e per il noleggio delle apparecchiature.
Alla fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale, dovrai aggiungere le bollette degli ultimi 5 anni e 1 fattura pagata.

Da utente TELECOM, hai avuto problemi per il mancato funzionamento della linea telefonica o per l'attivazione di quella ADSL e ALICE? Puoi recuperare la metà del canone pagato in bolletta per ogni giorno di inattività della linea "voce" e recuperare in bolletta i soldi pagati per ADSL e ALICE.
Alla fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale dwevi aggiungere la bolletta del periodo di riferimento.

Sei proprietario di un terreno e la TELECOM vi ha installato un palo telefonico? Puoi ottenere un risarcimento per l'occupazione del suolo dai 200 ai 400 euro?

Sei un cittadino casertano? Puoi recuperare il 60% delle somme versate per la tarsu negli ultimi 5 anni!
Occorrono le ricevute di versamento degli anni dal 2003 al 2007, due marche da bollo da 14,62 euro, la fotocopia della carta d'identità e quella del codice fiscale.

Sei utente NAPOLETANAGAS? Puoi recuperare 50 euro per spese di spedizione non dovute.
Occorrono le ricevute di pagamento dal 2003 al 2007 e 1 fattura, le fotocopie di carta d'identità e codice fiscale.

Hai il contatore NAPOLETANAGAS da oltre 10 anni? Rischi conteggi del gas consumato sballati dal 10 al 20%, come accertato altrove in Italia.
Un nostro tecnico di fiducia, al costo di 30 euro, può verificare l'errato conteggio del contatore.
Da qui l'attivazione della causa di risarcimento: puoi ottenere, per gli ultimi 5 anni, la restituzione delle somme erroneamente conteggiate.

 

 

Powered by VPMNETIT | © Studio Legale Gallicola. All rights reserved.